Progetto

Povertà alimentare e Politiche alimentari locali

Percorsi di innovazione attraverso gli attori del cibo territoriali Esperti accademici e centri di ricerca 

Povertà
Povertà alimentare

Partner

Forum Cooperazione e Tecnologia, Buon Mercato

Donatore

Fondazione Cariplo

Stakeholders

Autorità locali, Associazioni che distribuiscono cibo, Imprese agroalimentari, commercianti e startup che si occupano di lotta allo spreco , Gruppi di acquisto solidale, Esperti accademici e centri di ricerca

Obiettivo del progetto

Abbiamo elaborato e sperimentato un modello di intervento innovativo nel contrasto alla povertà alimentare, con il coinvolgimento di agricoltori, imprese, associazioni, consumatori ed enti locali. 

Sintesi del progetto

Il progetto sperimenta un approccio inedito al contrasto alla povertà alimentare, intersecandolo con l’economia solidale e le esperienze di welfare di comunità. A tal fine, riunisce diversi attori del sistema alimentare, inclusi coloro che ricevono assistenza, per sperimentare un nuovo modello di distribuzione di cibo che assicuri qualità e sostenibilità e che includa non solo da alimenti confezionati ma anche cibi freschi prodotti dai produttori locali. Il progetto implementa azioni di sensibilizzazione, corsi di cucina e un percorso di empowerment che mirano a migliorare la consapevolezza dei diritti di coloro che ricevono assistenza. 

 

Analisi di contesto

La povertà alimentare è un fenomeno multidimensionale, causato da reddito inadeguato ma anche dall’indisponibilità di cibo variegato e sano e dalla scarsa conoscenza di corretti stili di vita alimentare. Fasce sempre più ampie della popolazione, in Italia, hanno visto ridurre la quantità e qualità del cibo che consumano, soprattutto a causa della crisi economica e delle politiche di austerità. Nonostante la portata del fenomeno, manca uno specifico indicatore di insicurezza alimentare e i modelli di assistenza rimangono fondati sull’intervento del privato sociale secondo un approccio emergenziale incapace di garantire una risposta efficace nel medio e lungo termine. Le politiche alimentari locali costituiscono una possibile leva per costruire risposte sostenibili ed efficaci, ma pochi enti locali, tra cui il Comune di Milano, le hanno adottate. 

Il progetto è realizzato nei seguenti territori adiacenti a Milano: Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Trezzano sul Naviglio.

Periodo di implementazione

01/01/2021 - 15/10/2019

Destinatari

Diretti

  • 120 famiglie 
  • Operatori di assistenza alimentare 
  • Gruppi di acquisto solidale 
  • Genitori, dirigenti scolastici e gli insegnanti delle Commissioni Mensa 

Indiretti

  • Associazioni del territorio 
  • Attori della filiera alimentare (supermercati, commercianti, organizzazioni di categoria, agricoltori, gruppi di acquisto solidale)
  • Cittadini dei comuni coinvolti 
  • Università e centri di ricerca

Strategia di progetto

Attività

  • Analisi di contesto e dei bisogni del territorio 
  • Laboratorio per lo sviluppo di una buona pratica di assistenza alimentare 
  • Sperimentazione della pratica 
  • Eventi di sensibilizzazione

Outputs

  • Dati qualitativi e quantitativi sul territorio di intervento 
  • Giornate formative e informative su buone pratiche alimentari 
  • Mappa degli attori dell’assistenza e della filiera alimentare del territorio 
  • Food Lab 
  • Pratica di assistenza alimentare con distribuzione di prodotti freschi dai produttori locali 
  • Orti sociali 
  • Borse lavoro 
  • Percorsi di formazione su nutrizione e cucina 
  • Eventi territoriali di sensibilizzazione 
  • Assemblea del cibo territoriale 

Risultati attesi

  •  I beneficiari dell’assistenza alimentare sono più consapevoli delle proprie abitudini alimentari e condividono le proprie esperienze riguardo all’accesso al cibo 
  • Le associazioni territoriali di assistenza alimentare sviluppano una visione strategica consapevole dei bisogni e delle caratteristiche del loro territorio e dei limiti dell’attuale sistema di assistenza
  • I cittadini sono consapevoli della politica alimentare locale e della sua importanza 

Links

Sei interessato/a ad una partnership su Povertà alimentare?