L.E.I. project progetto
Progetto

L.E.I. contro la violenza domestica

Lavoro Empowerment e Indipendenza economica

Diritti delle donne

Partner

Casa della donne, Cooperativa I Sei Petali, Fondazione Adecco per le Pari Opportunità

Donatore

Aziende Private (UPS)

Stakeholders

Centri antiviolenza, Aziende/Imprese private

Obiettivo del progetto

Promuovere l’indipendenza economica di donne che hanno subito violenza domestica

Analisi di contesto

Secondo un sondaggio del 2014 dell’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT), la violenza contro le donne è ancora un problema grave e pervasivo in Italia. Circa 31,5% delle donne tra i 16 e i 70 anni ha subito una forma di violenza fisica o sessuale e i partner sono, di solito, responsabili delle più gravi violenze: il 62,7%  degli stupri è commesso da un partner attuale o ex. Evidenze dimostrano che un alto numero di donne resta in relazioni violente a causa di una limitata indipendenza economica. Molte di loro non hanno i mezzi economici per sostenersi, un posto dove vivere o possibilità di accedere ad opportunità di impiego. A questo è necessario aggiungere che più della metà delle donne vittime di violenza (52,75%) soffre di mancanza di autostima e fiducia nelle proprie capacità a causa della continua violenza fisica e psicologica che ostacola la loro determinazione a ricostruire le loro vite.

Milano, MI, Italia

Il progetto è stato realizzato a Milano (Lombardia).

Periodo di implementazione

01/03/2018 - 31/03/2019

Destinatari

Diretti

  • 22 donne che hanno subito esperienze di violenza 

Indiretti

  • Parenti delle donne interessate

Logica di intervento

Attività

  • Classi di cucito
  • Orientamento lavorativo
  • Corsi di autoimprenditorialità

 

Outputs

Le donne partecipano a corsi che migliorano la loro occupabilità e rafforzano il loro senso di empowerment

Risultati attesi

  • Le donne acquisiscono maggiori competenze per la ricerca attiva del lavoro 
  • Le donne migliorano le proprie competenze di cucito per uso personale e/o professionale
  • Le donne rafforzano la propria autostima e fiducia in se stesse

Sei interessato/a ad una partnership sui Diritti delle donne?